CATALOGO
© 2005-2017 EDITORIALE DOCUMENTA
Honoré de Balzac
L'école des ménages
a cura di Corrado Piana
192 pp., ril.
Cargeghe, Documenta, 2011
Isbn
978-88-6454-130-3
Prezzo di copertina: 15 euro

«L’amore appassionato è pericoloso da mostrare a lungo sulla scena, lo spettatore finisce per esserne amante geloso». Vagheggiano ardori le voluttuose parole di Stendhal, sedotto testimone dell’ultima creazione letteraria dell’atelier artistico di Honoré de Balzac: la commedia teatrale L’école des ménages. Una «eccellente pittura fiamminga», la definì il Beyle in un biglietto vergato sugli echi della mondana euforia che i salotti letterari riservarono alla pièce. Un’opera che, pur votata al più grande successo da una ammaliata George Sand, fu invece brutalmente rifiutata dalla scena parigina dell’epoca.
Il volume ricostruisce la straordinaria parabola di un’opera che dopo aver subito l’onta dell’oblio, l’indolenza della dimenticanza, l’ignavia dell’indifferenza conquisterà all’alba del Novecento il consenso tanto del pubblico quanto della critica che vi riconoscerà una delle migliori produzioni del XIX secolo.



L'ÉCOLE DES MÉNAGES